12 Articoli, 12 Lettere, 12 Immagini

Calderara di Reno è una realtà particolare, molto dinamica, un territorio di “frontiera” usiamo dire; situata alle porte di Bologna, al centro di una rete di grande comunicazione stradale, ferroviaria e aeroportuale, con una altissima densità produttiva sviluppatasi con il grande boom degli anni ’70. A questa dinamicità lavorativa si contrappone una realtà residenziale quieta e caratterizzata dall’alta qualità della vita, grazie alla ricchezza prodotta sul territorio; un paese che ha conservato l’indole antica e rurale, anche se negli ultimi cinquant’anni hanno ridefinito la sua vocazione agricola, aprendola all’industria e all’artigianato.

Questa Amministrazione si è posta l’obiettivo di coniugare queste due anime, valorizzandone i tratti caratteristici ed esaltandone le qualità, una sfida affascinante. La novità e la Creatività stanno nel “come” abbiamo voluto affrontare questa sfida. Attraverso l’arte, l’arte urbana e contemporanea, questo è lo strumento che abbiamo scelto di utilizzare.

Una provocazione forse, per riallocare la promozione culturale come elemento caratterizzante, di riconoscimento di una Comunità territoriale. Una scelta poco conformista, quindi difficile, ma probabilmente appropriata per un Comune giovane e in costante cambiamento, che coinvolge le imprese nella riqualificazione delle aree artigianali con processi partecipativi, riqualifica luoghi di degrado con “murales” allo stesso tempo simbolo “del Bello” e della ricerca continua “dell’Arte”, riconosce nella qualità del paesaggio un indicatore di qualità del vivere.

Il progetto “Costituzione – 12 Articoli. 12 Lettere. 12 Immagini” desidera, attraverso questa filosofia, portare all’attenzione di chi vede e sa guardare oltre, un contenuto ancora più alto: la memoria di “chi siamo”, reinterpretando attraverso l’arte contemporanea i valori fondanti del nostro Stato, attualizzandoli, dimostrando la loro esaltante lungimiranza e modernità. La mostra fotografica, a suo modo , associa parallelamente 12 scatti, 12 frammenti rubati alla quotidianità, ai 12 Articoli Fondamentali, incastonando l’identità di Calderara di Reno all’interno della Carta Costituzionale.

Schiller diceva: “facendo il bene, nutrisci la pianta divina dell’umanità; formando il bello, spargi i semi del divino”. Non abbiamo questa presunzione, ma speriamo di avere creato stimoli e spunti di riflessione.

Il Sindaco e l’Assessore alle Politiche di Benessere

Il writer Dado, durante un divertente dibattito con Irene Priolo, Sindaco di Calderara di Reno e Carlo Branzaglia, Vicepresidente DMC, Dmc ha ideato e curato l’evento CCC Calderara Comunità Creativa, ha raccontato il progetto 12 Articoli, 12 Lettere, 12 Immagini nel capannone CCC in via Baravelli 8 al Bargellino. Ulteriori informazioni sono presenti sul sito dell’artista imdado.

http://www.imdado.com/artworks/2012-bargellino-smart-city-calderara-comunita-creativa-calderara-di-reno-bologna-it/

Annunci

Pubblicato il 04/07/2012, in HOME, PROGETTI con tag , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: